CME - 01 CME - 02 CME - 03 CME - 04 CME - 05 CME - 06

1 Click Donation

1 Click Donation

Cosa aspetti?
Un semplice click non costa nulla! Click...


Newsletter

Compila il modulo qui sotto per iscriverti al nostro servizio di Newsletter
Nome
Cognome
E-mail

Centre Mère Enfant: prime distribuzioni post ciclone

Continua a sostenerci!

 

Sono iniziate le distribuzioni ai 152 bambini (6-14 anni) iscritti alla Mensa del Centre Mère Enfant, che hanno ricevuto: un paio di sandali ed un cambio di vestiti (2 pezzi). E' stata acquistata una fornitura di medicine ed il pediatra ha cominciato a curare le patologie tipiche del post ciclone: infezioni intestinali, respiratorie, problemi della pelle, piccole ferite a rischio di infezione.

A 170 famiglie è stato distribuito: prodotto per potabilizzare lt 1.500 d'acqua, riso, legumi secchi, sapone e corda per stendere. Tutte le mamme sono iscritte al Centre Mère Enfant e parte dei loro bambini partecipano ai diversi programmi del Centro ...


Madagascar: Emergenza ciclone Chezda

Ho perso tutto. Aiutami.

Un grido disperato, uno tra le migliaia che arrivano in questi giorni dal Madagascar, flagellato dal ciclone tropicale Chezda. Decine di morti e oltre 20 mila sfollati. La regione di Antananarivo è la più colpita e nelle precarie bidonville, il poco ha lasciato posto al nulla: baracche spazzate via, bambini in pericolo, famiglie senza riparo. AIUTALI. Servono cibo, medicinali, vestiti, acqua potabile. Una piccola donazione può salvare una vita.

COME DONARE
Online via Paypal al link
: http://www.mademada.org/come-donare.aspx causale "Madagascar - Emergenza ciclone"
Bonifico bancario sul c/c (UniCredit Banca):
IBAN: IT 42 C 02008 05319 000101873736 - causale "Madagascar - Emergenza ciclone"


VOTA E FAI VOTARE fino al 19 gennaio!

1 VOTO, 200.000 aiuti concreti

SOSTIENI Maisons Des Enfants Onlus con un semplice click, completamente gratuito!

VAI al link e SEGUI le istruzioni:

https://www.ilmiodono.it/it/organizzazioni/?id_organizzazione=1403

Puoi votare via Social (facebook, twitter, google plus) o via mail. Attenzione! Se voti tramite e-mail occorre confermare il voto, affinché risulti valido. Talvolta la conferma può arrivare negli SPAM o nelle PROMOZIONI.

UniCredit, attraverso la rete "IL MIO DONO", darà all'associazione un contributo in proporzione ai voti ricevuti. Maisons Des Enfants aiuterà i bambini che vivono in uno dei quartieri più poveri della capitale del Madagascar. E' così che il TUO CLICK si trasforma in un aiuto concreto.


Difendiamo i diritti dei bambini

Maisons Des Enfants: bambini del Madagascar Il progetto Maisons Des Enfants nasce per iniziativa di una volontaria italiana, che dopo alcuni anni di esperienza nella cooperazione e di soggiorno in Madagascar, decide di concentrare tutte le sue energie alla realizzazione di progetti in favore dei tanti bambini poveri del paese.

Nel 2007 la prima realizzazione, una casa famiglia per tutti i bambini abbandonati.

La Maison de Famille, regolarmente accreditata presso il Ministero della Popolazione del Madagascar - accoglie i primi bambini nel mese di dicembre 2007.

Nel 2011 in Italia nasce «Maisons Des Enfants» ONLUS (MA.D.E.)


pdf Scarica lo Statuto


Maisons Des Enfants: bambini del Madagascar


Gli scopi di Maisons Des Enfants

L’obiettivo principale che l’associazione Maisons Des Enfants si pone è quello di promuovere la condizione dell’infanzia in Madagascar e rendere concreti i diritti fondamentali che dovrebbero essere garantiti ad ogni bambino:

  • diritto ad essere accolto ed amato
  • diritto ad essere nutrito
  • diritto ad andare a scuola
  • diritto ad essere curato
  • diritto ad una famiglia in cui crescere

L’azione consiste in progetti di solidarietà mirati alle popolazioni dei quartieri poveri della capitale del Madagascar, Antananarivo, e realizzati attraverso l'assistenza medica gratuita, la distribuzione di farine vitaminizzate ai bambini ed ai malati, le vaccinazioni. Ed ancora, aiuti alle madri sole e accoglienza ai bambini abbandonati in una casa famiglia.

Social Network


Ultime News


I progetti


L'associazione